cont35ter.JPG

Sono felice, felice...

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Lina Perrini faceva parte del nostro gruppo contemplativo. Era rientrata in Italia nel 2010 col desiderio di spendere gli ultimi anni della sua vita nella preghiera entrando a far parte del primo nucleo delle Saveriane contemplative.

Così scriveva alle Sorelle della Direzione Generale in quella occasione:

 “Mi conoscete bene, sapete che per me vivere e morire in missione è stato sempre il mio sogno e il più grande dono che il Signore potesse farmi. Ora sento più forte che devo fare mie le intenzioni e gli scopi che p. Giacomo Spagnolo ci indicava… circa l’adorazione eucaristica, in particolare per le vocazioni, l’efficacia dell’apostolato, la perseveranza nella vocazione… Il sogno e il desiderio che avevano il Padre e la Madre da un po’ è anche il mio… Sento che proprio lasciando tutto potrò dare il Tutto e tutto quello che mi resta a loro, a tutta la Congregazione, a tutte le missioni…”

Era la più entusiasta, spesso ripeteva:  "sono felice, felice  che il Signore mi abbia chiamato a far parte di questo gruppo, il Signore mi ha amato molto. " Le era impossibile esprimere tutta la sua riconoscenza, il suo amore. Ma i suoi occhi sorridenti parlavano più delle parole. Lina sei stata un dono molto grande per noi. Non sappiamo come ringraziarti. Ricorda che fai sempre parte del nostro gruppo, ora la tua preghiera sarà più potente che mai.  Arrivederci!

Missionarie di Maria - Saveriane

International Website of the Society of Mary - Xaverian Sisters in the world.
ALL RIGHTS RESERVED. COPYRIGHT © 2017

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy.  Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.