FaLang translation system by Faboba

Le Missionarie di Maria

«Seguiamo Cristo missionario del Padre, nella professione dei consigli evangelici di castità, povertà e obbedienza. Non usiamo abito uniforme, ma vestiamo “modestamente e dignitosamente” secondo l'uso dei vari luoghi in cui ci troviamo, per favorire un contatto semplice e fraterno con tutti».

Dal mondo

70° anniversario della Dichiarazione dei Diritti umani

70° anniversario della Dichiarazione dei Diritti umani

Quanto avvenne il 10 dicembre di settant’anni fa fu un evento straordinario, uno sprazzo di luce intravisto insieme da un’umanità che aveva conosciuto in anni recenti l’orrore di ripetute guerre, particolarmente le due mondiali. La prima, di cui quest’anno ricorrono i cent’anni dalla fine, con i suoi quindici milioni di morti solo in Europa, i venti milioni di uccisi dalla fame e dalle epidemie, senza contare la tragedia dei sopravvissuti, angosciati e privati degli affetti più cari. La seconda, che causò sessanta milioni di morti nel mondo e culminò con l’esplosione nucleare a Hiroshima e Nagasaki.

Comunicato stampa 7 dicembre 2018

Comunicato stampa 7 dicembre 2018

Come rappresentanti degli Istituti (esclusivamente) missionari italiani e delle riviste missionarie aderenti alla Fesmi, condividiamo e sosteniamo l'appello del nostro confratello padre Alex Zanottelli, comboniano, contro il Decreto Sicurezza approvato recentemente che «prevede per i migranti l’abolizione della protezione umanitaria, il raddoppio dei tempi di trattenimento nei Centri per il Rimpatrio(CPR), lo smantellamento dei centri SPRAR (Sistema per i richiedenti asilo e rifugiati) affidati ai Comuni (un’esperienza ammirata a livello internazionale, per non parlare di Riace), la soppressione dell’iscrizione anagrafica con pesanti e concrete conseguenze, l’esclusione all’iscrizione del servizio sanitario nazionale e la revoca di cittadinanza per reati gravi».

COMUNICATO STAMPA SUL DECRETO SICUREZZA DELLE FAMIGLIE ACCOGLIENTI dei RAGAZZI RIFUGIATI

COMUNICATO STAMPA SUL DECRETO SICUREZZA DELLE FAMIGLIE ACCOGLIENTI dei RAGAZZI RIFUGIATI

“Dovrete espellere anche noi” Come famiglie che hanno un ragazzo africano o asiatico con loro siamo indignate e offese dal fatto che il governo abbia posto la fiducia sul Decreto n. 113/2018, bugiardamente definito “Decreto sicurezza” quando in realtà aumenterà il numero di migranti in situazione irregolare e creerà maggiore insicurezza nelle nostre città.

Missionarie di Maria - Saveriane

International Website of the Society of Mary - Xaverian Sisters in the world.
ALL RIGHTS RESERVED. COPYRIGHT © 2018

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy.  Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.